Spargi l'amore
Mandia Claudio Famiglia
Mandia Claudio Famiglia

Mandia Claudio Famiglia – La famiglia newyorkese di Claudio Mandia, uno studente di 17 anni che si è tolto la vita, ha avviato una causa contro il suo liceo. Il 16-17 febbraio 2022, il giovane si è suicidato mentre frequentava il college nella sua città natale di Eboli, Salerno. A cura di Valerio Papadia Nella notte tra il 16 e il 17 febbraio 2022, Claudio Mandia, 17 anni, di Eboli, provincia di Salerno, Italia, si è suicidato a New York City. Il ragazzo ha fatto i suoi voti nella sua università americana, EF Academy a Thornwood. Come riportato dal New York Post, i genitori di Claudio Mandia sostengono che il loro figlio sia stato torturato. Credono che l’istituzione sia responsabile della loro situazione “Legge di Claudio”. Nonostante il passaggio di una dozzina di anni, non si sa abbastanza della sua tragica conclusione. Stampa. Il 17 febbraio, Claudio Mandia, uno studente di Battipaglia, in Italia, si è tolto la vita dopo essere stato separato per tre giorni come punizione per aver barato a un esame di matematica presso l’esclusiva Ef Academy di New York.

Il terribile caso di Claudio Mandia, un giovane italiano che si è commesso dopo essere stato recluso in un ‘collegio’ privato di New York, sarà risolto in tribunale. I suoi genitori hanno scelto di citare in giudizio la scuola, il preside Vladimir Kuskovski, l’assistente preside Wayne Walton e gli psicologi scolastici Chelsea Lovece e Jenna Korn in tribunale civile per il presunto trattamento crudele e irresponsabile del figlio. La famiglia dell’adolescente di Battipaglia Claudio Mandia ha intentato una causa civile presso la Corte Suprema della Contea di Westchester, accusando il direttore della scuola e gli psicologi di trattamento disumano e negligente in seguito al suicidio dell’adolescente alla vigilia del suo 18° compleanno nel febbraio 2022 mentre era isolato in un ‘privato’ collegio’ nello stato di New York. I genitori affermano che la struttura privata è stata dura e dura nel trattare con il loro bambino, che mostrava preoccupazioni comportamentali.

C’è stata una rissa tra due studenti dello stesso quartiere. Secondo l’avvocato della sua famiglia, George Bochetto, il 17 febbraio, un ragazzo italiano di nome Claudio Mandia si è suicidato mentre frequentava l’élite EF Academy di New York. Le prove sono state presentate oggi alla Corte Suprema della Contea di Westchester. Nella notte tra il 16 e il 17 febbraio 2022, Claudio Mandia, studente di 17 anni di Eboli in provincia di Salerno, impicc a New York City. Alla scuola americana che aveva frequentato, la EF Academy di Thornwood, è stato ritrovato il cadavere del ragazzo. Secondo quanto si sa, il 17enne avrebbe sorpreso tutti copiando una gara di matematica. I tre giorni di isolamento che avrebbe ricevuto dalla scuola sarebbero stati visti come una punizione, con possibile espulsione come possibile esito. L’adolescente si è suicidato nella sua stanza.I genitori del giovane deceduto hanno scelto di criticare pubblicamente la struttura privata dove ha trascorso i suoi ultimi anni.

L’avvocato della famiglia Mandia sostiene che Claudio, all’età di 17 anni, si è commesso dopo essere stato recluso per quattro giorni a causa del sospetto di aver barato a un esame di matematica. Una “tragedia orribile e assurda” ha lasciato l’avvocato “sconvolto”. La famiglia Mandia fa causa alla Ef Academy di Thornwood, un collegio internazionale, per il trattamento “disgustoso” del loro bambino. Claudio è stato recluso in attesa dell’espulsione dalla scuola, ma non ha ricevuto alcuna assistenza psichiatrica, nonostante avesse mostrato una storia di comportamento scorretto ambientale.

Mandia Claudio Famiglia

C’erano ferite sul collo del ragazzo, che hanno portato i suoi compagni a sospettare che avesse tentato il suicidio. La direzione è stata informata della situazione ma non ha intrapreso alcuna azione. Mauro Mandia ed Elisabetta Benesatto, i genitori di Claudio, hanno appreso della morte del figlio solo dopo essere arrivati ​​all’aeroporto JFK di New York, dove avevano programmato di vedere il figlio e festeggiare insieme la sua maggiore età. Le difficoltà psicologiche e sociali del ragazzo possono essere ricondotte a una serie di fattori, tra cui l’educazione del ragazzo e le azioni del direttore della scuola, Vladimir Kuskovski, nonché del suo presidente, Wayne Walton, e della psicologa, Chelsea Lovece. I funerali del 17enne Claudio Mandia si terranno nella sua città natale, Battipaglia. Attualmente è in corso un’indagine sulla sua morte, dopo che la sua famiglia ha discusso di “trattamenti inimmaginabili” all’università di New York dove era iscritto.

Sono ancora molti gli interrogativi senza risposta sulla morte di Claudio Mandia, 17enne di Battipaglia, in provincia di Salerno, scomparso nel college di New York dove studiava appena due giorni prima di compiere 18 anni: in un comunicato, la famiglia ha parlato di “trattamenti inimmaginabili” nel collegio americano dove era iscritto, facendo calare l’ombra del sospetto. Terminate le indagini, la salma seicentesca tornerà a Battipaglia per i funerali. “Claudio si era trasferito negli USA two anni fa, quando aveva 16 anni, per completare il liceo.familiarità con la famiglia dell’adolescente. Mauro Mandia è un imprenditore ed Elisabetta Benesatto insegna comunicazione al Campus Suor Orsola Benincasa dell’Università di Napoli, dove Claudio Mandia è nato. La gente della Piana del Sele li conosce a memoria. Ha frequentato il Liceo Scientifico Medi per i suoi primi due anni di liceo prima di decidere di completare la sua formazione presso EF Academy a Tarrytown, New York, una cittadina a circa 15 chilometri a ovest di New York City. Lo zio ricorda che Claudio Mandia una volta finita l’università, voleva lavorare come manager. “L’ambizione di Claudio era quella di farsi strada tra i ranghi dirigenziali concentrandosi sul lato commerciale delle cose. Tuttavia, quella notte tutti i desideri di mio nipote sono stati delusi “, ha detto l’uomo.

Mandia Claudio Famiglia
Mandia Claudio Famiglia

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

We have detected that you are using extensions to block ads. Please support us by disabling these ads blocker.

error: Content is protected !!